Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Assisi

Scoperta dai Carabinieri una base di spaccio a Petrignano d'Assisi, in manette un 26enne

Il giovane è stato arrestato e processato per direttissima: ha patteggiato 8 mesi e 2mila euro di multa

I Carabinieri del Radiomobile di Assisi hanno arrestato un 26enne di origini albanesi, da anni residente a Petrignano d’Assisi, trovato in possesso di 10 grammi di marijuana e 2 hashish, già suddivisi in dosi, nonché di tutto il materiale per il confezionamento e numerosi telefoni cellulari, utilizzati per gestire l’attività di vendita al dettaglio dello stupefacente.

Giudicato per direttissima dal giudice monocratico del Tribunale di Perugia il giovane albanese è stato condannato, con patteggiamento, alla pena di otto mesi di reclusione, alla multa di 2.000 euro, e gli è stato confiscato il denaro trovato durante la perquisizione, ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta dai Carabinieri una base di spaccio a Petrignano d'Assisi, in manette un 26enne

PerugiaToday è in caricamento