rotate-mobile
Cronaca Valfabbrica

Valfabbrica, giovanissimo e con tanti clienti: spacciatore arrestato, condannato e multa da 3mila euro

I Carabinieri hanno seguito alcuni acquirenti e sono arrivati al ragazzo: in tasca aveva 34 dosi di cocaina

Un anno e 10 mesi di reclusione per possesso ai fini di spaccio di 34 dosi di cocaina. È la pena inflitta dal giudice del Tribunale penale di Perugia ad un giovanissimo spacciatore che agiva a Valfabbrica da poco tempo.

I Carabinieri della Stazione di Valfabbrica hanno seguito i movimenti di un tossicodipendente e sono arrivati al giovane, insospettabile. Per giorni i militari hano seguito gli spostamenti del giovane spacciatore e, una volta raccolti gli indizi e gli elementi necessari al fermo, hanno provvveduto a bloccarlo mentre era alla guida della propria vettura. Alla vista dei Carabinieri il giovane ha provato prima a fuggire e poi a disfarsi della droga.

I militari hanno rinvenuto 34 involucri di cocaina, un telefono cellulare con le chiamate dei clienti e 1.300 euro, ritenuti frutto dell'attività di spaccio.

Il giudice ha convalidato l’arresto ed emesso la condanna al termine della direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valfabbrica, giovanissimo e con tanti clienti: spacciatore arrestato, condannato e multa da 3mila euro

PerugiaToday è in caricamento