Coltivano marijuana nel bosco, tre giovani colti sul fatto dai Carabinieri di Valfabbrica

I giovani si recavano in una radura tutti i giorni, zaino in spalla, per curare le piante. Ai militari: "Lo abbiamo fatto perché ci annoiavamo"

Zaino in spalla, incuranti del caldo, a passeggio per i monti di Valfabbrica, ma non per la passione del trekking, bensì per curare una piccola piantagione di marijuana.

E' quanto hanno scoperto i Carabinieri di Valfabbrica seguendo le indicazioni dei cittadini che avevano notato le passeggiate di un gruppo di ragazzi verso una radura impervia sulle colline sovrastanti il piccolo centro umbro.

I Carabinieri hano iniziato a seguire i tre ragazzi e hano scoperto che avevano avviato una coltivazione di piante di marijuana. Ognuno con un compito specifico: chi andava a prendere l’acqua al vicino ruscello, chi preparava il composto di fertilizzante per agevolare la crescita delle piante, chi controllava lo spuntare dei germogli.

E quando le piante aveva raggiunto la piena fioritura era iniziata la raccolta e l'essiccatura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre ragazzi, colti sul fatto dai Carabinieri, si sono giustificati dicendo che avevano iniziato a coltivare marijuana per vincere la noia. Sono stati denunciati e le piante poste sotto sequestro, insieme con tutto il materiale per la coltivazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento