Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Fontivegge / Via del Macello

Via vai sospetto in uno condominio in via del Macello, due irregolari spacciavano e dormivano nei locali dell'ascensore

La segnalazione di alcuni residenti ha fatto scattare il blitz della Polizia di Perugia

Un sospetto via vai di persone fa scattare il blitz della Polizia in un condominio di via del Macello. Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti su richiesta di alcuni residenti.

Giunti sul posto, gli agenti della Squadra Volante hanno individuato e identificato due cittadini stranieri di origini tunisine, rispettivamente classe 1982 e 1991, che avevano occupato, per farne la loro dimora, i locali di manutenzione dell’ascensore.

Dai successivi accertamenti è emerso che, oltre ad essere inottemperanti all’ordine del questore di Brindisi di lasciare il territorio italiano, avevano numerose segnalazioni di polizia per reati contro la persona, contro il patrimonio e in materia stupefacenti. I due sono stati anche trovati in possesso di alcuni involucri di eroina, cocaina, hashish e marijuana.

Denunciati per i reati di invasione di edifici, inottemperanza all'ordine del questore di lasciare il territorio nazionale e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, i due sono stati messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per l’avvio delle procedure finalizzate all’espulsione dallo Stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via vai sospetto in uno condominio in via del Macello, due irregolari spacciavano e dormivano nei locali dell'ascensore
PerugiaToday è in caricamento