menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato in possesso di due chili e mezzo di cocaina, arrestato e condannato

L'uomo è stato rintracciato dai Carabinieri di Umbertide condotto nella propria abitazione dove sconterà 1 anno e 8 mesi su ordine del giudice

I Carabinieri della Stazione di Umbertide hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Perugia, a carico di un soggetto di nazionalità albanese, già conosciuto dall’Arma, che deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione.

L’uomo, un 41enne, nel maggio del 2017 venne trovato in possesso di due chili e mezzo di cocaina e condananto per spaccio.

L’uomo è stato arrestato e condotto nella propria abitazione dove, su ordine del giudice, dovrà scontare il residuo di pena con la detenzione domiciliare.

Nel corso della settimana i Carabinieri di Umbertide shanno anche fermato un 20enne trovato in possesso di una modica quantità di stupefacente, eseguendo il ritiro della patente di guida e lasegnalazione alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

Fermato anche uno straniero di 28 anni irregolare sul territorio e noto ai Carabinieri, il quale è stato accompagnato in Questura per la notifica dell’ordine di abbandonare il territorio nazionale entro 10 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento