menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa piena di droga, presi due spacciatori dai Carabinieri: arrestato un 21enne e denunciato un minorenne

I militari intervenuti dopo la segnalazione da parte dei residenti di uno strano via vai di persone

I Carabinieri del radiomobili della Compagnia di Perugia hanno arrestato un 21enne tunisino e denunciato un connazionale di 17 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri avevano ricevuto diverse segnalazioni della presenza dei due e del via vai di persone nell'abitazione dove risiedevano. Dopo un servizio di appostamento i militari hanno deciso di fare irruzione con i due che hanno cercato di scappare, ma sono stati bloccati dagli operanti che avevano circondato la zona.

Durante la perquisizione sono stati trovati e sequestrati 12 involucri contenenti, complessivamente, 33 grammi circa di eroina, 2 involucri contenenti, complessivamente, 5 grammi circa di cocaina, 1 involucro contenente 1 grammo circa di hashish, 2 bilancini di precisione, 2 telefoni cellulari, nonché la somma contante di 360 euro ritenuta provento di attività illecita.

Al termine delle formalità di rito, il 21enne è stato condotto a Capanne. Il 17 è risultato irregolare sul territorio italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento