Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Assisi

Appuntamento al supermercato per spacciare cocaina, in due finiscono in manette

Arrestate dagli agenti del Commissariato di Assisi due persone: traffico di stupefacenti anche in periodo di lockdown

Importavano e spacciavano droga in tutto il comprensorio assisiate, anche durante il periodo di lockdown. Erano stati arrestati e una volta usciti di carcere avevano ripreso a trafficare droga.

Gli agenti del Commissariato di Assisi, hanno adesso eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di due cittadini albanesi, irregolari in Italia, rispettivamente nati nel 1987 nel 1989 in Albania, per reati in materia di spaccio di cocaina nel 2020 e in questi primi mesi dell'anno.

I due albanesi cambiavano spesso vettura per non destare nell'occhio e davano appuntemento ai corrierie e ai clienti nei parcheggi dei sujpermercati, dove è più facile confondersi in mezzo a tante persone; anche di fronte alle misure restrittive imposte dalla pandemia da Coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appuntamento al supermercato per spacciare cocaina, in due finiscono in manette

PerugiaToday è in caricamento