menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La dottoressa Citti colleziona un nuovo arresto e una nuova truffa: è record

Neanche a 7 giorni dall'ultima truffa con tanto di Polizia intervenuta, la perugina regina delle piccole truffe è evasa ancora dai domiciliari ed ha tentato di strappare soldi in via Martiri dei Lager

E' record di arresti e denunce per la cosiddetta "Dottoressa Citti" regina delle truffe ma che ormai finiscono puntualmente con le manette anche se viene spedita sempre ai domiciliari che regolarmente evade. Dopo quello della Polizia di una settimana fa nei pressi dell'Ospedale ora sono i carabinieri ad intercettarla in via Martiri dei Lager dove tentata l'ennesima truffa ad un passante spacciandosi per una dottoressa rimasta in panne senza benzina e con il bancomat smagnetizzato.

I militari della Stazione Carabinieri di Perugia, accortisi che si trattava di lei, subito sono intervenuti per chiedere spiegazioni sul perchè si trovasse in quel luogo invece che ai domiciliari dove è stata condannata dal 2013.  La perugina truffatrice non avendo nessuna autorizzazione del Tribunale, è stata arrestata e portata a casa sua. E forse anche stavolta evita il carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento