menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sisma, l'associazione Umbria-Grecia non lascia sola Amatrice: fondi per salvare un'antica chiesa

L’Associazione culturale Umbria-Grecia “Alarico Silvestri” si adopera per contribuire al recupero artistico e strutturale di un’antica chiesa di Amatrice. La raccolta fondi viene effettuata attraverso una cena di solidarietà, che si terrà venerdì 8 ottobre presso la sede dell’Associazione Porta Santa Susanna, in via Tornetta (poco sopra il parcheggio Pellini). Quanti intendono partecipare possono prenotare ai numeri 3473791168 o 3394581020.

Dice la presidente Teresa Vizzani, già docente di latino e greco al liceo cittadino Mariotti: “Siamo doppiamente lieti di promuovere questa raccolta fondi in quanto, presso questo santuario, avevamo promosso un’escursione nel maggio 2915. Inoltre, il tempio è anche interessante per la sua storia, intimamente legata al mondo greco”.

Il Santuario Mariano di Ferrazza, a oltre mille metri sul livello del mare, è situato ad est di Amatrice, nell’omonima frazione, ed è intitolato a Santa Maria delle Grazie detta “Icona Passatora”. La chiesa è stata edificata nel corso della metà del XIV secolo, intorno  a un’edicola a tempietto che racchiude l’immagine della Vergine, conosciuta fin dal XIII secolo. L’interno è riccamente affrescato: la maggior parte deli dipinti sono opera pregevolissima del pittore amatriciano Dionisio Cappelli.

Su tutte le opere spicca la Madonna in Trono col Bambino, nell’atto di sorreggere la città di Amatrice in miniatura. Interessante anche l’altro affresco che adorna il pilastro destro e rappresenta la “Madonna in trono col Bambino tra gli Angeli, con Sant’Antonio Abate e Santa Lucia”, dello stesso autore, conosciuto come il Maestro della Madonna della Misericordia.

Altre scene sacre sono rappresentate sotto l’arco dell’abside e sulle pareti laterali. Nell’edicola a timpano è custodita l’icona che dà il nome al santuario. La civitas perusina si segnala ancora per la sua sensibilità verso la tutela e conservazione delle diverse espressioni della cultura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento