menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scende dal treno e viene aggredita da tre balordi: la vittima è una donna di 80 anni

L'anziana ha riportato lesioni alla testa, considerate dai medici del Santa Maria della Misericordia fortunatamente guaribili in pochi giorni

Non ha avuto il tempo di reagire e anche se avesse opposto resistenza non avrebbe potuto fare niente contro i tre criminali che l'hanno aggredita alla stazione di Fontivegge per strapparle la preziosa collana. Ennesimo episodio di violenza. Ennesimo furto. Ennesimo anziano preso di mira dai balordi.

Vittima del terribile episodio una donna di 80 anni che, appena scesa dal treno, si è vista venire incontro tre persone. Un lampo e il collier è sparito tra le loro mani. Ad avere la peggio l'ottantenne che è stata scaraventata al suolo, riportando alcune lesioni alla testa, considerate dai medici del Santa Maria della Misericordia di Perugia, fortunatamente guaribili in pochi giorni.

La donna ha immediatamente sporto denuncia dopo l'episodio (verificatosi nella giornata di ieri 15 aprile), ma al momento nessuna traccia dei delinquenti che, dopo aver commesso il furto, si sono subito dileguati senza lasciare tracce. A indagare sull'accaduto è al momento la Polfer, ma non è purtroppo la prima volta che si verifica un fatto simile alla stazione di Fontivegge, solo una settimana fa un'altra donna aveva fatto la stessa fine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento