Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Donna trovata morta, casa sottosopra: figlio indagato per omicidio

Aperto un fascicolo per omicidio preterintezionale a carico del figlio 51enne. Fondamentali saranno gli esami dell'autopsia per far luce sulle cause del decesso dell'anziana madre

Saranno fondamentali gli esami dell'autopsia per far luce sulla morte di Ornella Capponi, 77 anni, ritrovata senza vita martedì 16 maggio all'interno della sua abitazione a Foligno. Intanto il figlio della donna, colui che ha dato l'allarme ai vicini, è indagato per omicidio preterintenzionale. La procura di Spoleto ha aperto un fascicolo a carico del 51enne, ricoverato sotto choc all'ospedale e da tempo affetto da qualche problema di natura psichica. 

Il corpo dell'anziana è stato ritrovato parzialmente sotto un letto privo di materasso, la casa, dove viveva con il figlio, in disordine e con i rubinetti lasciati aperti. Un quadro poco chiaro per gli inquirenti, che non possono escludere ancora  nessuna pista. La prima ispezione cadaverica non ha certificato ferite tali da essere compatibili con eventuali azioni violente.

Ci sono escoriazioni varie ma che potrebbero essere state provocate direttamente con una caduta o più cadute. L'ipotesi più probabile è che la donna sarebbe morta da due-tre giorni. Domani i medici legali Mauro Bocci e Laura Paglicci Reattili eseguiranno l'autopsia sul cadavere della donna. Un tassello fondamentale per dare risposte concrete sulle cause che hanno provocato la morte della 77enne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata morta, casa sottosopra: figlio indagato per omicidio

PerugiaToday è in caricamento