menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La turista dell'eroina rischia di morire in auto dopo il "buco": salvata dai passanti

Da Siena a Perugia per la droga. ​La giovane, una volta soccorsa, è stata accompagnata in Questura dove è stata identificata e perquisita

Da Siena a Perugia per l'eroina. E rischia anche di morire nella sua auto, stroncata da un malore a causa della droga, in via Settevalli. I passanti vedono la donna riversa sul volante e chiamano la polizia e il 118. Gli agenti corrono sul posto. I sanitari sono già al lavoro per salvare la vita alla ragazza.

"Costretto a mendicare per vivere: a Perugia vivo peggio che in Africa": profugo chiede il ritorno in patria

La giovane, una volta soccorsa, è stata accompagnata in Questura dove è stata identificata e perquisita: si tratta di una ragazza di 28 anni, plurirpegiudicata, cittadina italiana residente a Cernusco sul Naviglio (Milano) ma di fatto domiciliata in provincia di Siena. I poliziotti le hanno trovato nascosto nell'abbigliamento intimo un cucchiaino e una siringa. 

Blitz nella camera in affitto,  sequestrati mezzo chilo di eroina e tanti soldi: tre anni ai pusher

“Alla luce delle circostanze – spiega la Questura - , oltre alla sanzione amministrativa per possesso di stupefacente destinato all’uso personale, a carico della 28enne è stato emesso a firma del Questore di Perugia il foglio di via obbligatorio con rimpatrio immediato nel Comune di residenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento