Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Atleti Avis finanziano un grande progetto:ecco lo strumento che aiuterà i disabili

La cifra è stata raccolta grazie alle iscrizioni alla gara, agli sponsor e ai privati. Martedì 12 luglio la donazione alla Residenza Sanitaria Protetta "Seppilli" di Perugia

Sono 1.050 euro, i soldi raccolti durante l'evento sportivo organizzato da all'Atletica Avis Perugia e Avis Comunale Perugia lo scorso 5 giugno a Percorso Verde di Pian di Massiano, che ha visto protagonisti diversi atleti perugini in una gara podistica competitiva e non di 50 chilometri. La cifra è stata raccolta grazie alle iscrizioni alla gara, agli sponsor e ovviamente alle donazioni spontanee.

“Lo scopo della manifestazione – dice Marco Tortoioli, segretario ASD Atletica AVIS Perugia - è stato proprio quello di raccogliere fondi da utilizzare per qualcosa di socialmente utile per il territorio comunale,  oltre ovviamente che per celebrare il 50esimo anniversario di Avis Perugia”.
Un occasione speciale in cui grazie allo sport e al divertimento si è riusciti a trasmettere anche il fondamentale messaggio sull'importanza della donazione di sangue.
Il Consiglio Direttivo dell'ASD Atletica AVIS ha deciso di impiegare la  somma raccolta per l'acquisto di un sollevatore elettrico per persone con disabilità fisiche, che verrà donato martedì 12 luglio 2016 alla Residenza Sanitaria Protetta "Seppilli" di Perugia (ex Grocco).

Parte dell'incasso è stato poi destinato alla realizzazione di opuscoli informativi sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari e diffusione della pratica sportiva, il contenuto dell'opuscolo sarà curato dal servizio di riabilitazione cardiologica e dalla medicina sportiva della Asl di Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atleti Avis finanziano un grande progetto:ecco lo strumento che aiuterà i disabili

PerugiaToday è in caricamento