rotate-mobile
Cronaca

Distrugge l'auto di una vicina con una mazza chiodata artigianale: arrestato

L'uomo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Capanne

Distrugge l'auto di una vicina, parcheggiata nel piazzale del condominio, con una mazza chiodata artigianale. E' successo a Perugia, dove i poliziotti, su disposizione dell'Autorità giudiziaria, hanno arrestato e rinchiuso in carcere a Capanne un 39enne, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. 

L'uomo, completamente fuori di sé, è stato bloccato nel suo appartamento prima che la situazione degenerasse e  denunciato per danneggiamento aggravato, minacce e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. 

Il giudice ha disposto per il 39enne l’aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari con l’applicazione della custodia cautelare in carcere. Misura cautelare eseguita immediatamente dagli uomini delle Volanti della Questura di Perugia: il 39enne è stato arrestato e rinchiuso in una cella del carcere di Capanne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrugge l'auto di una vicina con una mazza chiodata artigianale: arrestato

PerugiaToday è in caricamento