Serata in discoteca finita male, giovane in ospedale dopo essere stato picchiato

Non è la prima che volta succede una cosa del genere, dopo l'aggressione della scorsa settimana finisce in ospedale un altro ragazzo

Basta una parola di troppo o una piccola gomitata data per caso per scatenare un’aggressione che si conclude sempre con il solito epilogo: botte e fuga verso l’ospedale. Luogo delle aggressioni pare essere sempre lo stesso posto: una nota discoteca che si trova nella periferia perugina e più precisamente a Sant’Andrea delle Fratte. Non è, infatti, la prima volta che un giovane avventore si presenti al Pronto Soccorso con il naso fracassato e qualche punto da mettere in faccia. Questa notte, 7 febbraio, ad andare al nosocomio perugino è stato un giovane di 27 anni. I medici hanno dovuto medicargli le ferite riportate al volto. Prognosi 21 giorni e l’obbligo di presentarsi domani per una tac. Stessa sorte era toccata anche la scorsa settimana a un altro giovane che finito al Pronto Soccorso, dopo una serata in discoteca passata nello stesso locale, con il solito naso fracassato e due occhi neri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento