menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cambia "pelle" la discarica di Pietramelina: scatta il conto alla rovescia per la chiusura

Si avvia alla chiusura la discarica di Pietramelina che verrà adibita a solo impianto di compostaggio. A dichiararlo l'assessore all'ambiente del Comune di Perugia, Lorena Pesaresi, che ha elencato le fasi di cessazione dell'attività

Erano state tante le polemiche e tante le lamentele. Ma adesso dopo 20 lunghi anni è l’assessore all’ambiente del Comune di Perugia, Lorena Pesaresi, a comunicare la chiusura definitiva e “in modo inequivocabile” della discarica di Pietramelina.

Una chiusura sì, ma pur sempre parziale, perché a Pietramelina  “vengono portati  dal 25 agosto– come spiega la Pesaresi - esclusivamente i rifiuti organici (scarti alimentari da raccolta differenziata, ndr.), pre-trattati nella stazione di Ponte Rio. Rifiuti che vanno ad alimentare l’impianto di compostaggio per essere trasformati in materiale organico di alta qualità, certificato e acquistabile in tutte le isole ecologiche della città”.

Insomma un passo avanti per la discarica di Pietramelina che, come spiega sempre l’assessore, è soggetta a un continuo “un monitoraggio sulle diverse fasi” che porteranno alla sua chiusura. Fasi che verranno semestralmente comunicate alla Giunta per una durata post-operativa di almeno 30 anni dalla chiusura stessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento