menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disagi a Ponte D'Oddi: "Il sindaco faccia qualcosa: quartiere ormai isolato"

“La strada di Ponte D’Oddi è da sempre uno snodo centrale per la viabilità di Perugia utilizzato da una larga parte della popolazione, ma a causa delle condizioni metereologiche straordinarie delle scorse settimane, ha subito un grave smottamento del terreno che ne ha causato la pericolosità, determinandone la chiusura": lo chiedono i consiglieri comunali del Pd Sarah Bistocchi e Tommaso Bori che chiedono lumi al comune sulla situazione delle strade dell'area che "sta diventando insostenibile come hanno ribadito i cittadini della zona hanno manifestato il problema dell’isolamento, che ha portato disagi sia ai residenti che ai commercianti, che hanno già avvertito un calo delle proprie attività”.

“La situazione di disagio – aggiungono Bistocchi e Bori - è inoltre acuita dalla chiusura della Strada Perugia-Ponte Rio e di Via del Bulagaio, emessa con ordinanza n. 571 del 17 giugno 2016 e prevista dal 22 giugno al 10 settembre 2016 e dalle ore 7 del lunedì alle ore 20 del venerdì. E’ per questo motivo che abbiamo deciso di chiedere a Sindaco e Giunta quale sia la portata reale dei danni subiti dalla zona, a chi spetti farsene carico, e in quali tempi, per rendere nuovamente fruibile in tempi brevi un punto di snodo fondamentale per la viabilità cittadina”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento