menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In vacanza con i permessi retribuiti della legge 104, scoperto dalle foto su Facebook: licenziato

Dipendente della Usl Umbria 1 licenziato senza preavviso: scoperto dalla Guardia di Finanza

Beccato dalle foto su Facebook dei viaggi nelle capitali europee. E ora licenziato senza preavviso. Come riportato a Il Messaggero Umbria un dipendente della Usl Umbria 1, in servizio a Todi, è stato licenziato in seguito a un provvedimento disciplinare per i viaggi all'estero con i permessi retribuiti della legge 104. Viaggi che erano finiti nel mirino della Guardia di Finanza, con la vicenda sfociata in una denuncia.


Il licenziamento è stato deciso dall'azienda sanitaria  per "l'utilizzo ripetuto" dei permessi della Legge 104 per i viaggi nelle principali capitali europee. E le foto su Facebook hanno documentato i viaggi. 

In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento