menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Datore di lavoro accusato di molestie: “Palpeggiamenti, strusciamenti e frasi sconce"

I fatti sarebbero avvenuti in un esercizio commerciale di Perugia. A processo l'ex datore della giovane dipendente

Presunte violenze sessuali sul lavoro, con l’aggravante dell’odio razziale a danno di una giovane dipendente dell’Est Europa; la vicenda è sbarcata in aula di giustizia del Tribunale di Perugia, davanti al Collegio presieduto dai giudici Loschi, Grassi e Martino. Oggi era il turno dell’ascolto dei testimoni del pubblico ministero, ma a causa di un “legittimo impedimento dell’imputato”, ex datore di lavoro della giovane, è stato tutto rinviato al prossimo 6 febbraio 2017.

Cerca un lavoro e diventa vittima di un molestatore. Lo stalker? Un anziano

A finire sotto la lente della giustizia, un uomo di 67 anni, accusato di aver molestato una giovane, dipendente dell’esercizio commerciale in cui lavorava nel 2012. Secondo la denuncia riportata dalla ragazza, che si è costituita parte civile nel processo con l’avvocato Giuseppe Innamorati, l’uomo avrebbe assunto nei suoi confronti dei comportamenti molesti, in particolare, proprio mentre lavorava, l’avrebbe cinta da dietro per “strusciarsi contro di lei, cercando di palpeggiarla”, l’avrebbe inoltre invitata esplicitamente a consumare rapporti sessuali con l’uomo, molto più grande di lei. Alle frasi sconce, si sarebbero aggiunte offese anche di natura razziale. Insomma, presunte violenze non solo fisiche, ma anche verbali, quelle che sarebbero state perpetrate nei confronti della  dipendente. La giovane avrebbe così interrotto i rapporti di lavoro e denunciato la faccenda ai carabinieri. 

"Il mio datore mi ha molestato sessualmente", ma spunta l'ombra di una ripicca

Il legale della ragazza, al momento della discussione, chiederà che venga riconosciuto un provvisionale di 30mila euro: la vittima, avrebbe inoltre riportato disturbi di natura psicologica a causa di quei presunti atteggiamenti del suo datore. Si tornerà in aula nel 2017, con l'ascolto delle testimonianze di alcune dipendenti dell'esercizio commerciale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento