I fondi del Governo finiti, ma le famiglie a Deruta hanno bisogno: il Comune vara nuovi bonus spesa

Con risorse proprie la Giunta comunale prova ad andare incontro alle richieste di tante famiglie senza lavoro o in attesa della cassa integrazione

Il bonus spesa del Governo non è stato sufficiente per le reali esigenze delle famiglie, molte delle quali senza più lavoro e in attea di una cassa integrazione che non arriva, nonostante le promesse (non mantenute) di tempi contenuti. Anche a Deruta la situazione si fa sempre più difficile a livello sociale. Sono tantissime le persone che chiedono sostegno per poter pranzare e cenare. E così la Giunta ha deciso di destinare 20mila euro per altri buoni spesa: “I fondi messi a disposizione dallo Stato sono terminati - hanno spiegato i membri della Giunta di Deruta - e non abbiamo soddisfatto le domande del primo ed unico avviso. Per stare vicini alle famiglie, cercando di arginare le difficoltà primarie, la nostra Amministrazione ha deciso di proseguire il proprio impegno a favore dei nuclei familiari in difficoltà sul fronte spesa alimentare, con uno stanziamento di ulteriori 20mila euro attinti dal fondo povertà della zona sociale 4 e risorse di bilancio. Su questo tema, soprattutto in questa fase, vogliamo dare risposte forti".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento