Cronaca

Fase 2, un preoccupato sindaco lancia appello ai cittadini: "A Deruta troppe auto parcheggiate in centro..."

Tenere alta la guardia, rispettare le regole e soprattutto evitare di pensare che tutto sia ormai alle spalle. Con questo spirito, un preoccupato sindaco di Deruta, Michele Toniaccini, ha lanciato un appello ai cittadini: “Ieri andando in Comune ho notato tante auto parcheggiate in centro. Il 4 maggio non è da considerarsi un liberation day. Mi appello ai cittadini perché prevalga il buon senso e il rispetto delle regole. Dobbiamo ripartire, non tornare indietro. Le nostre aziende hanno necessità di riorganizzarsi, la nostra economia deve riprendere il suo corso in sicurezza, non commettiamo errori che ci riportino indietro nel tempo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, un preoccupato sindaco lancia appello ai cittadini: "A Deruta troppe auto parcheggiate in centro..."

PerugiaToday è in caricamento