Esplosione in casa, ragazza ferita gravemente: trasportata d'urgenza in ospedale

La ragazza avrebbe riportato ustioni sul 70 per cento del corpo. Trasferita all'ospedale Sant'Eugenio di Roma

E' in gravi condizioni una giovane donna di 21 anni rimasta coinvolta in una esplosione all'interno della sua abitazione a Deruta, forse provocata da una fuga di gas. E' accaduto nella serata di ieri, domenica 18 novembre. Sul posto, intorno alle 22.30, è stato richiesto l'immediato intervento dei vigili del fuoco e del 118;  il personale sanitario ha provveduto a trasportare la giovane in codice rosso all'ospedale.

Le sue condizioni, da quanto si apprende, sono molto gravi ed avrebbe riportato ustioni sul 70 per cento del corpo. Questa notte è stata trasferita all'ospedale Sant'Eugenio di Roma.  I medici, dopo aver valutato le condizioni della giovane, ne hanno così disposto il trasferimento al Centro grandi ustionati della Capitale. Indagini in corso per approfondire la dinamica di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento