Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Spacciatore insospettabile finisce in manette: arrestato 19enne, vendeva la droga al parco

I carabinieri di Todi hanno arrestato un 19enne residente a Deruta sorpreso nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Pusher in manette. I carabinieri di Todi hanno arrestato un 19enne residente a Deruta sorpreso nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il giovane è stato beccato in un parco del paese mentre vendeva dell'hashish a un tossicodipendente del posto, poi segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanza stupefacente.

Il 19enne è stato preso con 30 grammi di “fumo” pronti per lo spaccio. Il ragazzo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha coordinato le attività, è stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari. Dopo il processo per direttissima al Tribunale di Spoleto il ragazzo è stato condannato all’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria tre volte a settimana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore insospettabile finisce in manette: arrestato 19enne, vendeva la droga al parco

PerugiaToday è in caricamento