Prova a palpeggiare la ex, denunciato per violenza sessuale

Un giovane peruviano di 25 anni è stato denunciato per violenza sessuale dopo che con la scusa di organizzare le visite alla figlia, era entrato in casa della ex

Le “Volanti” hanno denunciato G. Z. S. F. peruviano 25enne per violenza sessuale ai danni dell’ex compagna e connazionale. L’uomo con il pretesto di pianificare le visite alla figlia minore della coppia, dopo averla accompagnata a casa della madre, si introduceva nell’abitazione di quest’ultima, con la quale aveva avuto una relazione sentimentale terminata oramai da tre anni.

Ben presto però il peruviano, colto da un raptus di gelosia nella convinzione che la donna fosse stata poco prima in compagnia di un altro uomo, dopo aver allontanato con una scusa la loro bambina, iniziava a frugare tra gli effetti personali della stessa, e alla reazione di disappunto dell’ex compagna, passava alle vie di fatto strattonandola e tentando di palpeggiarla.

Solo quando la vittima prendeva in mano il cellulare e chiamava la Polizia, G. Z. S. F. desisteva dai suoi intenti e si allontanava dall’abitazione. Agli agenti giunti sul posto la donna, già seguita dagli assistenti sociali, raccontava che anche in passato l’ex compagno aveva manifestato atteggiamenti violenti nei suoi confronti, non sempre denunciati per timore di ripercussioni sulla figlia minore della coppia.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento