Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Sorpresa: dall'armadio spunta una pistola, perugino denunciato

La pistola era stata nascosta in modo sommario, spiega la Questura di Perugia. E in casa vive anche il figlio minore della coppia

E dall'armadio spunta una pistola. L'ex moglie di un perugino di 68 anni ha trovato l'arma da fuoco - una calibro 38 - in casa, anche se i due si erano separati da ottobre e vivevano in due case diverse.

La pistola era stata nascosta in modo sommario, spiega la Questura di Perugia. E in casa vive anche il figlio minore della coppia. La donna è corsa dalla polizia a denunciare l'accaduto. Così gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura si sono precipitati nell’abitazione ed hanno sequestrato l’arma.

Dagli accertamenti è iemerso che già prima della separazione il marito aveva cambiato il luogo di residenza senza comunicarlo alla Questura. Per l’uomo è scattata la denuncia per omessa custodia di arma e violazioni al Tulps per aver omesso di comunicare il cambio del luogo di detenzione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa: dall'armadio spunta una pistola, perugino denunciato

PerugiaToday è in caricamento