menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato e denunciato il predone dei supermercati: in auto il bottino dei furti

Auto sospetta fermata in via Settevalli, ladro beccato e denunciato: ecco la tecnica utilizzata per "ripulire" i supermercati

Una Ford Focus era stata segnalata con una vettura utilizzata più volte per compiere furti nei supermercati. La tecnica? Sempre la stessa: arraffano dei costosi prodotti dagli scaffali, tagliano via le placche antitaccheggio, li nascondono addosso e poi passano le casse con un acquisto di pochi spiccioli per eludere i controlli.

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 22 agosto, i poliziotti della Volante di Perugia notano in via Settevalli una vettura identica a quella segnalata. Così scatta il fermo. Alla guida trovano un pluripregudicato algerino. All’interno del veicolo, invece, fanno la loro comparsa molte bottiglie di costosi liquori e altra merce in vendita nei supermercati. A incastrarlo gli scontrini dei supermercati visitati.

E' bastato che i poliziotti si recassero presso i due punti vendita di Tavernelle per avere conferma dei furti appena messi a segno. Il bottino? Dodici bottiglie di whisky, alimentari vari ed accessori per la casa. Nella vettura anche il kit per tagliare le placche antitaccheggio. Il ladro era stato anche immortalato dalla videosorveglianza di un supermercato.

La merce è stata restituita; per lo straniero una denuncia per ricettazione, per furto aggravato e per possesso di oggetti atti allo scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento