rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Bancarotta fraudolenta, nei guai infermiera 46enne: sequestrata villa da 1 mln

La Finanza ha sequestrato una villa da un milione di euro ad un'infermiera, scoprendo che il marito manda in bancarotta la concessionaria che gestiva a Perugia e lei riciclava il denaro

La Guardia di Finanza ha denunciato un'infermiera dell'ospedale di Pesaro per riciclaggio ed ha sequestrato una villa da ben un milione di euro, costituita da nove vani più giardino, realizzata con i proventi di frodi fiscali messe in atto dal marito.

Infatti, l'uomo, secondo quanto riportato dall'Ansa ha mandato in bancarotta fraudolenta la concessionaria di automobili che gestiva in provincia di Perugia. La villa oggetto del sequestro si trova a Mercatello sul Metauro. L'infermiera, adesso, rischia fino a dieci anni di carcere.



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarotta fraudolenta, nei guai infermiera 46enne: sequestrata villa da 1 mln

PerugiaToday è in caricamento