menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aveva "solo" 15mila euro di borse e cinture griffate nel furgone: denunciato

Controlli serrati da parte dei Carabinieri che hanno denunciato un ambulante per i reati di ricettazione, frode in commercio e vendita di prodotti con marchio falso

Tanti i turisti che sono andati nella bellissima Norcia per passare le loro vacanze. I carabinieri hanno così deciso di effettuare controlli serrati su tutta la cittadina. Verifiche che hanno portato alla denuncia di un cittadino nigeriano di 32 anni per i reati di ricettazione, frode in commercio e vendita di prodotti con marchio falso.

I militari, infatti, nel corso dei controlli hanno appurato che il nigeriano, proveniente da San Benedetto del Tronto, era in possesso di alcuni capi di abbigliamento, in particolare borse, cinture e maglie, di celebre marche d’alta moda.

I carabinieri hanno quindi perquisito il mezzo col quale viaggiava lo straniero, trovando altra merce molte simile.  In totale sono stati sottoposti a sequestro capi di abbigliamento per un valore complessivo di circa 15.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento