Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Dal container spunta un serpente velenoso, crotalo salvato dai carabinieri

Il crotalo, originario del Sud America, è una delle specie animali considerate pericolose per la salute e la pubblica incolumità

I carabinieri del Nucleo Cites di Perugia hanno proceduto all’affido definitivo di un esemplare di Crotalus durissus alla struttura “Zooproject s.r.l.” di Perugia di cui è responsabile l’erpetologo Carlo Guidi.

Il crotalo appartiene ad una specie alloctona originaria del sud America ed è uan delle specie animali considerate pericolose per la salute e la pubblica incolumità.

L'esemplare, lungo circa 80 centimetri, è recuperato al porto di Livorno all’interno di un container proveniente dal Brasile in buone condizioni. L'animale è stato affidato alle cure della struttura perugina, una delle poche in Italia ad essere autorizzata dal Ministero dell’Ambiente per la detenzione di rettili pericolosi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal container spunta un serpente velenoso, crotalo salvato dai carabinieri

PerugiaToday è in caricamento