menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Home restaurant, la nuova frontiera della cucina: ecco la coppia dei "cuochi a domicilio"

Ambra Marconi e Sandra Della Marta preparano manicaretti delle regioni italiane, spesso contaminati con la cucina umbra. Prende piede nella Vetusta una tendenza già affermata altrove: quella dei “cuochi a domicilio”

Prende piede nella Vetusta una tendenza già affermata altrove: quella dei “cuochi a domicilio”. Negli Usa lo chiamano “home restaurant” e gode di meritato successo. A Perugia sono attive, in questo campo, la coppia Ambra Marconi e Sandra Della Marta che preparano manicaretti delle regioni italiane, spesso contaminati con la cucina umbra. Oltre ad apprestare splendide apparecchiature con bicchieri di cristallo, tovaglie di lino, posate d’argento. Insomma: si può fare un figurone, a casa propria, in assoluta riservatezza.

Ne è stato fornito uno splendido esempio presso la Domus Volumnia di Rossano Cervini, poco sopra l’Ipogeo dei Volumni. Un luogo di “ben essere” in cui natura e cura della persona si riconducono a unità. L’iniziativa costituiva una presentazione a un ristretto gruppo di amici che hanno incondizionatamente approvato l’esperimento e saranno della partita per le serate del 5, 12, 19 e 26 luglio, quando si terranno incontri cultural-gastronomici denominati “Il sapore dell’amicizia”. Serate nel corso delle quali il momento conviviale verrà coniugato con quello filantropico.

In 7 anni, infatti, Rossano e la splendida moglie Roberta hanno ospitato artisti che si sono esibiti in campi diversi della cultura e dello spettacolo: canto, ballo, musica, letteratura, recitazione. E hanno attirato spettatori, tanto da aver raccolto la rispettabile cifra di quasi 27 mila euro, devoluti in beneficenza a favore della ricerca e di comunità assistenziali per disabili.

L’11 agosto, ingresso libero, in una serata denominata “Una bacchetta per la pace” (maratona musicale di 42 tappe in tutto il mondo), promossa dal Centro per la Pace di Assisi e “Assisi suono sacro”, col flautista internazionale Andrea Ceccomori.  28 luglio, a “Convivio con l’arte”, sarà ospite anche il “pianista a piedi nudi” Maurizio Mastrini. Il virtuoso del pianoforte raccoglie consensi nel mondo per le sue composizioni e per le celebri partiture suonate alla rovescia. Alla Domus Volumnia presenterà in anteprima mondiale il suo ultimo cd.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento