menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mattinata da incubo, traffico in tilt a Perugia: "Così non è umano"

Disagi e traffico paralizzato a causa dei nuovi cantieri Anas, pendolari su tutte le furie: "E poi vi lamentate che non ci sono turisti, così è invivibile"

Una nuova mattinata da incubo a causa dei nuovi cantieri sulla E-45, a Ponte San Giovanni e Collestrada il traffico è paralizzato e si procede a passo d'uomo per via delle lunghe code di auto incolonnate. 

II traffico è paralizzato a causa dei nuovi cantieri Anas in corrispondenza dell’innesto tra la E45 e la “Centrale Umbra” per Assisi e Foligno, all'altezza di Collestrada. Dalle 21 di lunedì 2 alle 20 di martedì 3 gennaio, chiusa la carreggiata in direzione Cesena tra Ponte San Giovanni e Collestrada. Il transito èconsentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre- fa sapere Anas- "sarà chiuso lo svincolo di Collestrada per i veicoli in carreggiata nord nonché la rampa di uscita sulla SS75 “Centrale Umbra” in direzione Assisi/Foligno". 

La mappa dei cantieri 

Ma c'è anche chi protesta a causa del traffico che tutti i giorni gli automolisti si trovano ad affrontare: " Sono un pendolare che tutti i santi giorni percorre Perugia -Foligno e vi dico che non è una cosa possibile o meglio umana trovare tutto questo traffico e questi disagi!- scrive alla nostra redazione il signor Antonio. Poi vi lamentate che non ci sono turisti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento