Cronaca

Provoca un incidente e scappa: coppia ferita soccorsa dagli agenti, conducente stanato e denunciato

L'uomo è stato denunciato per il reato di fuga e omissione di soccorso. Rintracciata anche la sua auto, nascosta in un oliveto e coperta da un telo

Immagine d'archivio

Ha causato un incidente lungo la E45, poi ha pensato bene di fuggire, ma è stato ritracciato e denunciato. L’incidente è avvenuto alla fine di dicembre pressi dello svincolo Todi – Orvieto; qui gli agenti della polizia stradale del distaccamento di Todi sono intervenuti a causa di un’auto ferma sulla corsia di sorpasso, in un tratto di strada in curva e dove la visibilità era ulteriormente compromessa dalla pioggia battente.

All’interno dell’auto  un uomo e una donna, feriti  e impossibilitati ad uscire perché incastrati nel veicolo per i danni che aveva subito. Da una prima ricostruzione l’auto che aveva causato l’incidente sarebbe stata un’utilitaria di colore grigio con targa greca, che - dopo aver urtato violentemente la parte posteriore del veicolo della coppia, incurante delle loro condizioni, si dava alla fuga, sicura anche del fatto che nessuno aveva assistito all’incidente.

Iniziati gli accertamenti, a distanza di poche ore gli agenti sono riusciti a rintracciare prima l’auto, ritrovata  all’interno di un oliveto a Ilci,  una frazione di Todi, coperta con un telo in modo da non essere vista e poi a stanare il conducente. Si tratta di un cittadino albanese , irregolare sul territorio italiano, denunciato per il reato di fuga e omissione di soccorso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente e scappa: coppia ferita soccorsa dagli agenti, conducente stanato e denunciato

PerugiaToday è in caricamento