Cronaca

Coronavirus, numeri sempre più bassi per la vaccinazione: ieri solo 106 umbri per la prima dose

In totale sono state registrate 1.892 inoculazioni nei centri vaccinali regionali. Sono 13mila i prenotati per i prossimi giorni

Cala ancora il numero di somministrazioni di vaccino: appena 1.892 nella giornata di ieri. Solo in 106 rispondono alla chiamata per la prima vaccinazione.

Gli umbri vaccinati con terza dose sono già 535.305 (+1.014 rispetto a ieri 18 febbraio, +0,19%), cioè il 62,31% della popolazione umbra che può vaccinarsi. Gli umbri che hanno completato il ciclo vaccinale con due inoculazioni sono 736.883 (+772 rispetto a ieri, +0,1%, l’85,36%). Le prime dosi raggiungono il totale di 739.240 inoculazioni (+106 rispetto al 18 febbraio, +0,014%, l’85,70% della popolazione regionale). I vaccinati nella giornata di ieri sono stati 1.892.

Sono 13.116 le persone che finora hanno fissato l'appuntamento secondo i dati sul portale della Regione.

In base al report governativo sui vaccini aggiornato alla mattina del 19 febbraio 2022 l'Umbria ha utilizzato finora il 99,9% per cento delle dosi fornite, cioè 1.986.241 dosi somministrate su 1.988.784 consegnate. Nel sito della Regione risultano 1.994.711 dosi consegnate e 1.439.678 dosi somministrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, numeri sempre più bassi per la vaccinazione: ieri solo 106 umbri per la prima dose
PerugiaToday è in caricamento