Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Coronavirus, in un giorno dimezzate le somministrazioni di vaccino: da 4mila ad appena 2mila

Drastico calo delle prime dosi. Sono 15mila gli umbri prenotati tramite il portale regionale

Dimezzate le dosi somministrate nella giornata di ieri rispetto al giorno precedente: da 4mila si passa ad appena 2mila. Crollano le prime dosi.

Gli umbri vaccinati con terza dose sono già 533.264 (+1.122 rispetto a ieri 16 febbraio, +0,21%), cioè il 62,08% della popolazione umbra che può vaccinarsi. Gli umbri che hanno completato il ciclo vaccinale con due inoculazioni sono 735.353 (+856 rispetto a ieri, +0,12%, l’85,19%). Le prime dosi raggiungono il totale di 739.001 inoculazioni (+109 rispetto al 16 febbraio, +0,015%, l’85,68% della popolazione regionale). I vaccinati nella giornata di ieri sono stati 2.087.

Sono 15.096 le persone che finora hanno fissato l'appuntamento secondo i dati sul portale della Regione.

In base al report governativo sui vaccini aggiornato alla mattina del 17 febbraio 2022 l'Umbria ha utilizzato finora il 100,4% per cento delle dosi fornite, cioè 1.982.385 dosi somministrate su 1.974.384 consegnate. Nel sito della Regione risultano 1.980.311 dosi consegnate e 1.437.788 dosi somministrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in un giorno dimezzate le somministrazioni di vaccino: da 4mila ad appena 2mila
PerugiaToday è in caricamento