rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, con le 3mila dosi inoculate ieri superata quota 109mila umbri con terza dose

Prosegue la campagna di vaccinazione della Regione Umbria, aumentano anche le persone che si sottopongono alla prima dose

Gli umbri vaccinati con terza dose sono già 109.587 (+3.985 rispetto a ieri 30 novembre, +3,8%), cioè il 13,6% della popolazione che può vaccinarsi. Gli umbri che hanno completato il ciclo vaccinale con due inoculazioni sono 684.172 (+537) pari all’84,68% della popolazione umbra.

Sono 76.885 le persone che finora hanno fissato l'appuntamento secondo i dati sul portale della Regione.

Visto l’alto numero di adesioni e i tempi di attesa per la prenotazione prolungati, la Regione è pronta a organizzare due ‘Vaccine Day’ che “presumibilmente - spiega l'assessore Luca Coletto - si terranno il 5 e il 12 dicembre”, mentre “per evitare assembramenti nei punti vaccinali, in alcune realtà si sta predisponendo una forma mista tra accessi programmati e liberi in modo che gli utenti possano decidere la modalità più giusta per le proprie esigenze” ha detto l’assessore.

Da lunedì 22 novembre è iniziata la somministrazione delle dosi addizionali per i soggetti delle categorie target previste dalla circolare ministeriale, che abbiano superato i cinque mesi (150 giorni) dal completamento del ciclo vaccinale.

Si tratta di soggetti di età superiore a 40 anni, esercenti le professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario che svolgono le loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, persone persone con elevata fragilità di età maggiore di 18 anni.

Tutti i soggetti coinvolti potranno effettuare la prenotazione mediante il portale vaccinocovid.regione.umbria.it (Punto Vaccinale o Medico di Medicina Generale) o presso una farmacia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, con le 3mila dosi inoculate ieri superata quota 109mila umbri con terza dose

PerugiaToday è in caricamento