Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, i dati del 20 aprile: l’Umbria tra le prime tre regioni per numero di vaccinati

Sono oltre 244mila le persone che hanno ricevuto una dose o entrambe: utilizzato il 91% delle 265mila le dosi consegnate

La campagna di vaccinazione contro il Covid-19 della Regione Umbria ha raggiunto quota 244.056 (+7.124) tra i vaccinati, cioè coloro che hanno ricevuto la prima dose di vaccino e quelli che ai quali è stata inoculata anche la seconda dose.

Secondo i dati del ministero sono state consegnate, in Umbria, 256.465 dosi (+9.210) e ne sono state somministrate 244.056, pari al 91,9% (dati sono aggiornati alle 6 di questa mattina). Un dato che colloca la regione subito dietro la Puglia (92,9%) e il Veneto (92,/%).

Tra i vaccinati 144.025 (+3.973) sono donne e 100.031 (+3.151) uomini. La suddivisione per fasce d’età vede 9.160 (+101) vaccinati tra 20 e 29 anni; 16.821 (+149) tra 30 e 39 anni; 23.611 (+229) nella fascia 40-49 anni; 30.846 (+419) tra 50-59 anni; tra i 60 e 69 anni i vaccinati sono 23.897 (+470); 36.774 (+1.841) tra 70 e 79 anni; 82.696 (+3.052) sono i vaccinati nella fascia d’età 80-89 anni; 20.015 (+670) tra 90 e più. Risultano vaccinati anche 236 (+6) individui nella fascia d’età16-19.

Il resoconto giornaliero della vaccinazione al 20 aprile dei vaccinati secondo le categorie è il seguente:

Operatori sanitari e sociosanitari: 47.600 (+282);

Personale non sanitario: 10.463 (+2.995);

Ospiti strutture residenziali: 8.861 (+45);

Ultra ottantenni: 97.838 (+3.821);

Fascia d’età 70-79: 22.888;

Fascia d’età 60-69: 608;

Forze armate e di polizia: 4.637 (+1.136);

Personale scolastico: 19.460 (+33);

Altro: 1.241;

Soggetti fragili e caregiver: 30.460.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati del 20 aprile: l’Umbria tra le prime tre regioni per numero di vaccinati

PerugiaToday è in caricamento