Covid, muore a 56 anni noto avvocato umbro: "Uomo gentile e professionista eccellente"

Il penalista ternano Massimo Proietti si è spento questa mattina. Cordoglio anche dall'Ordine degli avvocati di Terni: "Conserveremo sempre il suo prezioso ricordo"

Massimo proietti, foto Ternitoday

Ha destato profondo dolore e cordoglio la notizia della morte dell’avvocato ternano Massimo Proietti, noto penalista e stimato professionista umbro che si è spento questa mattina a soli 56 anni.

L’avvocato Proietti era stato ricoverato lo scorso 19 ottobre all’ospedale di Terni a seguito del contagio da Covid-19. Per alcuni giorni era stato anche trasferito nel reparto di terapia intensiva del Santa Maria. Le sue condizioni di salute sembravano però essere migliorate, ma nelle ultime ore è invece sopraggiunto un peggioramento, fino al decesso di questa mattina.

Anche l’Ordine degli avvocati di Terni si è unito al dolore per la scomparsa del collega: “Conserveremo sempre il Suo prezioso ricordo di uomo gentile, professionista eccellente e di una competenza indiscussa riconosciuta anche a livello nazionale. Alla moglie Roberta e al figlio Leonardo giunga il più sentito cordoglio di tutti i Colleghi e gli amici del foro di Terni”.

La notizia completa su Ternitoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento