rotate-mobile
Cronaca Umbertide

Coronavirus, focolaio all'istituto Prosperius: contagiati 16 operatori e 26 ospiti

Il presidente Barberi: "Pazienti isolati. Situazione monitorata con l'Asl"

Il focolaio di Coronavirus all'Istituto Prosperius Tiberino di Umbertide vede 16 operatori contagiati e 26 pazienti positivi ricoverati all'interno della struttura. Le persone positive risultano asintomatiche o con sintomi lievi.

In una nota del presidente Giuseppe Barberi si informa che è stata predisposta un'area per poter ospitare i pazienti positivi in modo da non farli entrare in contatto con gli altri ospiti della struttura.

"Si è deciso, in accordo con la Usl Umbria 1, di non trasferire i pazienti per non gravare sulle altre strutture - precisa il presidente del consiglio di amministrazione - La situazione è in continua evoluzione, ma costantemente monitorata. Nei prossimi giorni continueranno gli screening sia dei pazienti che degli operatori".

Giovedì si riunirà un comitato scientifico interno a cui parteciperanno anche specialisti della Usl Umbria 1 per esaminare il problema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, focolaio all'istituto Prosperius: contagiati 16 operatori e 26 ospiti

PerugiaToday è in caricamento