Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: multate 9 persone e sanzioni per due commercianti

Sono stati 350 gli individui fermati e 119 le attività commerciali controllate

Forze dell’ordine e polizia municipale in campo per i servizi di controllo sul rispetto delle misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Secondo i dati resi noti dalla Prefettura di Perugia, nella giornata di ieri 8 gennaio, sono state controllate 350 persone e 9 sono quelle multate per il mancato rispetto delle norme (mascherine, assembramenti, circolazione in orario non consentito senza giustificato motivo).

Non ci sono state denunce per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

Serrati anche i controlli nelle attività o esercizi commerciali. Le forze dell’ordine hanno effettuato 119 controlli senza elevare sanzioni o chiudere attività.

La Polizia municipale di Perugia, invece, nel pomeriggio di ieri, ha accertato due violazioni a carico di un pubblico esercizio e di un'attività commerciale del centro storico che non rispettava le norme anti-Covid e permetteva il consumo di alimenti e bevande all'interno dei locali dove erano presenti più clienti di quelli consentiti.

Entrambi i commercianti sono stati sanzionati con 400 euro ed è scattata la segnalazione al Prefetto per l’applicazione della chiusura dell'attività da cinque a trenta giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: multate 9 persone e sanzioni per due commercianti

PerugiaToday è in caricamento