menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, controlli nel fine settimana: fermate 1.275 persone, 36 quelle multate

Sono state 369 le ispezioni in attività commerciali e locali: neanche una sanzione

Intensificati i controlli nel fine settimana appena trascorso da parte delle forze dell’ordine della provincia di Perugia nell’ambito del monitoraggio dei servizi di controllo inerente le misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Nei giorni 9 e 10 aprile sono state controllate, rispettivamente, 728 e 547 persone. Le multe per mancato utilizzo della mascherina, assembramenti o violazione del coprifuoco sono state elevate in misura di 14 venerdì 9 aprile e 22 il giorno successivo.

Non sono state denunciate persone per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

I controlli hanno riguardato anche le attività e gli esercizi commerciali: 191 ispezioni venerdì 9 aprile e 178 nella giornata successiva. Non sono state riscontrate irregolarità da sanzionare con verbali con la chiusura del locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento