menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, controlli rafforzati negli ultimi giorni: 1.243 persone fermate e 34 multe

Verifiche in 431 esercizi commerciali tra il 25 e il 27 aprile, ma non sono state rilevate violazioni

Controlli rafforzati per il 25 aprile e nei primi due giorni di ritorno in zona gialla dell’Umbria. Il monitoraggio dei servizi di controllo delle forze dell’ordine nella provincia di Perugia, inerente le misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19 riporta 1.243 persone controllate e 34 multate nei giorni 25, 26 e 27 aprile.

Secondo i dati della Prefettura di Perugia le persone controllate sono state 536 il 25 aprile, 369 il giorno successivo e 338 ieri. Le sanzioni elevate sono state, rispettivamente, 14 nel giorno della Liberazione, 11 il giorno successivo e 8 il 27 aprile.

Non risultano persone denunciate per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

I controlli nei locali e negli esercizi commerciali sono stati 137 il 25 aprile, 161 il 26 aprile e 133 ieri. Non sono state elevate multe o disposte chiusure di attività commerciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento