menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: 2.014 persone fermate e 53 multate. In 38 solo sabato

Sono 589 gli esercizi commerciali ispezionati. Multato il titolare di un'attività e disposta la chiusura per 2 locali

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine nella provincia di Perugia per verificare il rispetto delle misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19. I controlli sono stati effettuati nei giorni 25, 26, 27, 28 e la Prefettura di Perugia ha registrato un netto aumento di persone fermate e sanzioni nel fine settimana: 2.014 soggetti controllati e 589 esercizi commerciali ispezionati.

Le persone controllate sono state 371 il 25 marzo, 513 il giorno successivo, 710 sabato 27 marzo e 420 la domenica. Le multe sono state rispettivamente 3 giovedì 25 marzo, altre 3 il giorno seguente, 38 sabato 278 e 9 nella giornata di domenica 28 marzo.

Nessuna persona è stata denunciata per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

I controlli hanno riguardato anche attività ed esercizi commerciali: 121 il 25 marzo, 154 il venerdì, 189 il 27 marzo e 125 domenica scorsa.

Il titolare di un esercizio commerciale è stato multato per inottemperanza delle norme venerdì 26 marzo. Nella stessa giornata è stata disposta la chiusura di un’attività commerciale e per un’altra è stata disposta un’ulteriore chiusura dopo una precedente sanzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento