menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: in 6 giravano per strada pur essendo positivi, denunciati

Controllate 1.106 persone ed elevate 23 multe. Verifiche in 374 attività commerciali

Forze dell’ordine impegnate nell’ambito dei controlli per il rispetto delle norme anti contagio nella provincia di Perugia dove è istituita la zona rossa.

Secondo i dati del monitoraggio dei servizi di controllo inerente le misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19 resi noti dalla Prefettura di Perugia sono state 1.106 le persone controllate venerdì e sabato, con 23 sanzioni e 6 denunce.

Il 12 febbraio sono state fermate 714 persone e sono state elevate 12 contravvenzioni per mancato uso della mascherina, assembramenti, spostamenti non consentiti.

Il giorno successivo, sabato 13 febbraio, le persone controllate sono state 392, con 11 sanzioni, ma anche 6 denunce per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

Sempre negli stessi giorni sono stati sottoposti a controlli 225 esercizi commerciali (venerdì 12 febbraio) e 149 il giorno successivo. In questo caso non sono state elevate sanzioni né disposte chiusure di attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento