Cronaca

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: fermate oltre 1.000 persone e chiuso un locale

Il bilancio dell'attività di Carabinieri e Polizia nei giorni di domenica 10 maggio e lunedì 11 maggio nella provincia di Perugia

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine relativi al rispetto delle misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Nel corso dei servizi di domenica 10 e lunedì 11 maggio sono state fermate 1.132 persone e 8 sono state multate per violazioni delle norme anti Coronavirus. Disposta anche la chiusura di un’attività commerciale per il mancato rispetto delle misure di contenimento della pandemia.

Domenica 10 maggio sono state controllare 650 e quelle multate per mancato utilizzo della mascherina o violazione del coprifuoco sono state 6; il giorno successivo le persone controllate risultano 482, con 2 contravvenzioni.

Non risultano persone denunciate per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

Sono state 351 le attività commerciali controllate nei due giorni indicati (177 domenica 10 maggio e 174 il giorno successivo), senza che venisse elevata alcuna sanzione.

Gli operatori delle forze dell’ordine, però, hanno chiuso un esercizio commerciale nella giornata di ieri per violazioni relative alle norme di contenimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: fermate oltre 1.000 persone e chiuso un locale

PerugiaToday è in caricamento