Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, controlli nella zona rossa: 529 persone fermate e 18 multate

Ispezioni e verifiche anche in attività commerciali e negozi: 184 accertamenti, ma nessuna sanzione

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine nella provincia di Perugia per il rispetto delle norme che hanno imposto la zona rossa per contenere il contagio da Covid-19-

La Prefettura di Perugia ha diramato i dati del monitoraggio dei servizi di controllo inerenti le misure urgenti per il contenimento della diffusione del Coronavirus nella giornata di ieri, giovedì 11 febbraio del 2021.

Polizia ed Esercito in campo per contrastare crimine e far rispettare la zona rossa

Le persone controllate sono state 529 e 18 le multe elevate per mancato rispetto di spostamenti, utilizzo delle mascherine e assembramenti. Nessuna denuncia per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

Controlli anti Covid nella provincia in zona rossa: 40 multe in due giorni

Controllati anche 184 attività o esercizi commerciali, ma in questo caso l’apertura era regolare e all’interno non sono state riscontrate violazioni alle norme. Nessuna sanzione e non è stata disposta alcuna chiusura di attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli nella zona rossa: 529 persone fermate e 18 multate

PerugiaToday è in caricamento