Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Spoleto

Coronavirus, controlli dei Carabinieri nello Spoletino: 10 multe per mancato uso delle mascherine e violazione del coprifuoco

I militari hanno anche eseguito un ordine di arresto a carico di un ladro condannato in via definitiva: deve scontare 5 anni e mezzo

I Carabinie di Spoleto hanno intensificato i controlli finalizzati al rispetto della normativa anti-contagio nel territori comunale e nei comuni vicini.

Sono state multate 10 persone, a Spoleto, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria, in quanto trovate fuori dal territorio del comune di residenza senza un giustificato motivo, ovvero sorpresi mentre erano assembrati senza mascherine o fuori dalla propria abitazione dopo le ore 22.

I militari della Stazione di Spoleto hanno anche arrestato e condotto in carcere un cittadino albanese di 37anni, già noto alle forze di polizia, destinatario di un ordine di carcerazione.

Il provvedimento restrittivo, emesso dalla Procura Generale di Bologna, è stato disposto a seguito delle diverse condanne emesse negli anni passati per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in appartamento e furti aggravati commessi a Piacenza.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Perugia-Capanne dove dovrà scontare una pena residua di cinque anni e sei mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli dei Carabinieri nello Spoletino: 10 multe per mancato uso delle mascherine e violazione del coprifuoco

PerugiaToday è in caricamento