Cronaca Spoleto

Evadono dalla comunità e incappano nei controlli anti Covid: due in manette

Multate 10 persone per violazioni al codice della strada e un automobilista per guida in stato di ebbrezza. Segnalata alla Prefettura una giovane che aveva assunto droga

I Carabinieri della Compagnia di Spoleto hanno attuato una serie di servizi di controllo finalizzati al rispetto della normativa anti-contagio da Covid-19 con numerose persone identificate ed esercizi commerciali controllati sia nel territorio del comune di Spoleto sia dei comuni vicini.

I militari hanno arrestato due persone, una donna di 41 anni e un uomo 49, entrambi sottoposti alla misura alternativa dell’affidamento in prova presso due comunità ricadenti in area.

I due sono stati trovati lontani dalla struttura in cui hanno l'obbligo di risiere. L’uomo, che sconta una pena per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, è stato portato presso la casa di reclusione di Spoleto mentre per la donna, che risponde del delitto di evasione, si sono aperte le porte del Carcere di Capanne.

Il bilancio dei controlli vede 10 automobilisti multati per violazioni al Codice della Strada, mentre un uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Spoleto per guida in stato di ebrezza e una giovane di 25 anni è stata segnalata alla Prefettura di Perugia quale assuntrice di stupefacenti poiché trovata in possesso di un modico quantitativo di eroina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evadono dalla comunità e incappano nei controlli anti Covid: due in manette

PerugiaToday è in caricamento