rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 19 febbraio: calano ricoverati e intensive, ma ci sono altri 4 decessi e 843 i nuovi positivi

Gli attualmente positivi sono 11.840, effettuati 2.000 tamponi molecolari e 6.360 test antigenici

Sono quattro le nuove vittime in Umbria collegate al Covid-19, ma diminuisce il numero dei ricoverati in ospedale e cala, seppur di una sola unità, quello delle persone in terapia intensiva; si abbassa la curva dei nuovi positivi (+843 rispetto a ieri), mentre torna a crescere in maniera sostanziosa il dato dei guariti (+1.271).

Secondo il bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile, aggiornato alle 11.00 del 19 febbraio, sono 11.840 (-432 rispetto al 18 febbraio) gli attualmente positivi al Covid-19 in Umbria. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 2.000 tamponi molecolari e 6.360 test antigenici.

Al 19 febbraio sono 178 (-12 rispetto al 18 febbraio) le persone ricoverate negli ospedali dell'Umbria, di cui 9 (-1 rispetto al 18 febbraio) in terapia intensiva, e 11.662 (-420 rispetto al 18 febbraio) le persone in isolamento contumaciale.

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 177.731 (+843 rispetto al 18 febbraio) casi totali di positività al Coronavirus registrati in Umbria, 164.178 (+1.271 rispetto al 18 febbraio) i guariti, 1.713 (+4 rispetto al 18 febbraio) i decessi, 1.507.665 (+2.000 rispetto al 18 febbraio) i tamponi molecolari e 2.124.850 (+6.360 rispetto al 18 febbraio) i testi antigenici eseguiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 19 febbraio: calano ricoverati e intensive, ma ci sono altri 4 decessi e 843 i nuovi positivi

PerugiaToday è in caricamento