Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Centro Storico

L'INVIATO CITTADINO - Macchie di sangue sulla parte iniziale di corso Vannucci, frutto di scontri notturni?

Copiose macchie di sangue punteggiano la parte iniziale di corso Vannucci. Ce lo segnala (notizia e foto) l’amico Gianluca Papalini, defensor civitatis e attento osservatore di quanto accade fra i travertini della Vetusta. Qualcosa deve essere accaduto durante la notte. E non si è certamente trattato di un amichevole scambio di auguri. Le macchie ematiche iniziano verso il civico 6 e proseguono, con notevole incremento, davanti al portone del numero 10 e al 12, negozio Stefanel.

Ci si chiede se questi confronti… non troppo amichevoli, possano impunemente avvenire in piena acropoli, con una città che è punteggiata di telecamere, a pochi passi dal Corpo di Guardia della polizia municipale. Insomma: tutte queste telecamere (volute, installate, censite) dovrebbero conferire immagini da passare al vaglio di chi dovrebbe controllare. Ma forse non le considera nessuno. Averle installate per mettersi a posto la coscienza non sarebbe stata una buona scelta. Fra poco quelle macchie saranno ripulite da Gesenu o dai titolari dei negozi il cui ingresso è imbrattato: circostanza in grado di scacciare i potenziali clienti verso luoghi meno ansiogeni. Ma non si cancellerà l’oltraggio alla città.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'INVIATO CITTADINO - Macchie di sangue sulla parte iniziale di corso Vannucci, frutto di scontri notturni?

PerugiaToday è in caricamento