menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Vannucci: crolla la grondaia, pezzi di legno spaventano i passanti

Piovono frammenti di legno in corso Vannucci e si interviene immediatamente con un’opera provvisionale a tutela della pubblica incolumità. È accaduto nella giornata di domenica. Dei frammenti lignei della gronda di un antico palazzo nobiliare piombano sul marciapiedi del corso e spaventano i passanti. 

Scarica la App di PerugiaToday: tutte le notizie in tempo reale

Si tratta del palazzo, cresciuto per espansioni successive, compreso tra via Mazzini e via Danzetta. Inclusa nella sua parte mediana, con entrata e uscita tra le antiche via Nuova e via dei Cappellari o della Salsa (così chiamata per via del puzzo di sansa di oliva, usata dai cappellari per il trattamento del feltro) è incuneata l’ex chiesa di Santa Maria del Popolo, ristrutturata nel Cinquecento da Galeazzo Alessi e attualmente sede del Complesso camerale dedicato a mostre ed eventi.

Dunque al corso erano caduti frammenti tra i negozi Fagioli e Tezenis. Nell’immediato, è in fase di montaggio un’impalcatura in tubi Innocenti sui quali verrà posizionata una mantovana a tutela dei passanti. Al negozio Fagioli, paradiso di chi ama camicie e cravatte di firma, sono in ambasce, dato che i clienti non possono entrare dal corso, ma passano dall’entrata secondaria in via Mazzini.

Già nel pomeriggio di oggi sarà però tutto a posto e messo in sicurezza. Il problema sarà ora mettere d’accordo i numerosi proprietari dell’immobile i quali dovranno sobbarcarsi gli oneri consistenti, relativi al rifacimento delle parti ammalorate e, probabilmente, della gronda e della parte terminale del tetto. 

Scarica la App di PerugiaToday: tutte le notizie in tempo reale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento